Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Carrello 0

Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto

Subtotale Gratuito
Spese di spedizione, imposte e codici sconto vengono calcolati in fase di pagamento

Il tuo carrello è vuoto.

Sicilian Summer Breakfast Granita con Brioche

Sicilian Summer Breakfast Granita with Brioche

Testato in cucina da Lauren Mowery

Dopo alcune settimane in Sicilia, ti renderai rapidamente conto che gli italiani del sud fanno la colazione in modo diverso da qualsiasi altra parte del mondo. Soprattutto se sei sul lato orientale dell'isola dove Granita governa il tavolo del mattino. In passato, i locali hanno usato la neve dal monte vulcanico Etna e l'ha mescolata con zucchero, latte e lo hanno aromatizzato con noci e bacche locali per creare un trattamento fresco e ghiacciato servito con un panino di brioche. I pistacchi di Etna, in particolare, sono rinomati. Le noci verdi fluorescenti provengono da un'area della montagna chiamata Bronte, che vanta la propria designazione protetta di origine (come una denominazione del vino.) Se i pistacchi siciliani sono troppo difficili da trovare-e se stesso Online o in un negozio di specialità.

Accoppiare: Vino dessert passito siciliano

Solo perché è la colazione, non significa che i siciliani non si stiano godendo una piccola bevanda con la loro sorpresa. Certo, mangiano granita per tutto il giorno nel caso in cui preferisca aspettare un sorso alcolico più vicino alle 17:00. L'isola è nota per una serie di vini in stile passito (uva in ritardo, spesso essiccate al sole) realizzate da diverse varietà, tra cui la Malvasia sull'isola di Salina a Zibibbo (sinonimo di Muscat) su Pantelleria.

Bottiglie da trovare: Prova a Capo Faro Malvasia Passito o Donnafugata Ben Ryè di Pantelleria.

Serve 4
Tempo totale: 4-5 ore

ingredienti

2 ½ tazze d'acqua
7 oz zucchero bianco
1/4 di tazza di latte di mandorle
7 once di pistacchi di bronte (o qualsiasi altro tipo), polverizzato in un frullatore o in una smerigliatrice per spezie/caffè.
4 rametti di menta
Bruche Buns (da una panetteria locale di buona qualità, se disponibile)

Indicazioni

Sullette, cuocere acqua e zucchero in una casseruola fino a quando lo zucchero si scioglie. Non lasciare bollire la miscela. Togliere dalla stufa e lasciare raffreddare. Quando la miscela di acqua di zucchero raggiunge la temperatura ambiente, mescolare il latte. Quindi, aggiungi i pistacchi in polvere e mescola bene. Trasferire in una padella poco profonda o in vetro.

Posizionare la padella nel congelatore per trenta minuti. Rimuovere la padella, mescolare e raschiare la miscela con una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio, quindi riportare la padella per congelare. Continua a mescolare ogni mezz'ora per 3-4 ore fino a quando la consistenza croccante della granita si appiattisce e appare pronta a mangiare. Scorda in quattro ciotole e servi con un rametto di menta e un panino di brioche.