Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Carrello 0

Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto

Subtotale Gratuito
Spese di spedizione, imposte e codici sconto vengono calcolati in fase di pagamento

Il tuo carrello è vuoto.

Vino della settimana: vidal blanc

IMG - Wine of the Week: Vidal Blanc

La serie Wine of the Week di oggi è dedicata a un membro della famiglia ibrida: Vidal Blanc, noto anche come Vidal 256 o semplicemente Vidal. L'uva resistente e versatile non è così comune e coltivata principalmente in Canada e negli Stati Uniti nord -orientali. Se non ne hai ancora sentito parlare, continua a leggere!

Cos'è Vidal Blanc?

Vidal Blanc, comunemente indicato come Vidal, è un'uva ibrida bianca sviluppata nel 1930 che è meglio conosciuta come una delle uve di vino di ghiaccio di Penisola del Niagara del Canada, insieme a Cabernet Franc e Riesling. La varietà è un incrocio tra l'UGNi Blanc francese-noto anche come Trebbiano in Italia-e il rayon americano francese-americano (Seibel 4986). Inizialmente sviluppato per dare il via alla produzione di Brandy, la resistenza, la versatilità, l'alta acidità e la forte resistenza al freddo della varietà di uva hanno reso perfetto per l'industria vinicola degli Stati Uniti orientali, e in particolare la categoria di vino ghiaccio.

Sebbene Vidal possa produrre vini a tavola secca, il suo utilizzo rimane come vino in stile in stile dessert succulento e miele. Il frutto del vino e gli aromi floreali sono le sue caratteristiche principali.

Come scegliere il tuo vidal blanc?

Come accennato in precedenza, Vidal è così versatile che può produrre una vasta gamma di stili di vino, tra cui un vino croccante, asciutto osseo e dessert dolce o vini per il ghiaccio. La tua scelta dipenderà quindi dallo stile di vidal che stai cercando. La nostra raccomandazione: non puoi sbagliare con un vino di ghiaccio vidale dal Laghi di dito regione o Penisola del Niagara.

Come abbinare il tuo vidal blanc?

Vidal secco si accoppia magnificamente con i frutti di mare - pensa gamberi o granchi - e insalate. Da un lato più dolce, i dessert con caramello, crepes o persino budino di pane e crostate lo faranno tutti. Per un po 'di più, prova ad abbinare Vidal con formaggio: Inizia con un po 'di formaggio di capra, feta o reblochon con un vidale secco e un formaggio blu ricco per accompagnare un vidal in stile raccolto tardivo.

I nostri suggerimenti:

2014 Idol Ridge Vidal Blanc Ice Wine

2006 Hunt Country Vidal Blanc Ice Wine

2013 Creekbend Vidal Blanc

Fonti: